LiberoReporter

Terremoto Italia centrale: il sisma fa una vittima e si cerca un disperso

terremoto-scosse

Aggiornamento situazione –  Un morto nel comune di Castel Castagna (TE) è stata estratta dalle squadre dei vigili del fuoco. Continuano le ricerche per portare soccorso ad un uomo ritenuto disperso nel comuni di Campotosto. 

Ore 22 Sono undici fino a questo momento le scosse superiori a 4 gradi della scala Richter dalla prima di questa mattina alle ore 10,25 (Tabella fornita da INGV, per avere l’ora italiano aumentare di una quella pubblicata in tabella)

Data e Ora (UTC) Magnitudo Provincia/Zona
2017-01-18 19:32:31 4.2 L’Aquila
2017-01-18 15:16:10 4.3 Rieti
2017-01-18 13:33:36 5.0 L’Aquila
2017-01-18 11:07:37 4.1 Rieti
2017-01-18 10:39:24 4.1 L’Aquila
2017-01-18 10:25:23 5.4 L’Aquila
2017-01-18 10:24:14 4.0 L’Aquila
2017-01-18 10:16:39 4.6 L’Aquila
2017-01-18 10:15:33 4.7 L’Aquila
2017-01-18 10:14:09 5.5 L’Aquila
2017-01-18 09:25:40 5.1 L’Aquila

14.34 Una nuova forte scossa di 5,1 gradi della scala Richter è stata registrata 14.33 ad una profondità di 10 km.

Ore 11.49 Dopo la forte scossa delle 10,25, due nuovi fortissime scosse pari a 5,6 e 5,7 gradi Richter hanno colpito l’Italia centrale. In alcune scuole del Lazio sono state evacuate le aule per la paura del terremoto e gli studenti fatti evacuare.

Nuova scossa di 4,8 gradi alle ore 12.07

Autostrada A24 chiusa tra Valle del Salto e Teramo est e problemi sulla rete ferroviaria Sulmona-Terni e Sulmona-Avezzano
In seguito al sisma, sull’A24, l’autrostrada che collega Roma, Teramo e L’Aquila, e dove nevica ancora intensamente, sono in corso verifiche tecniche sulle strutture dell’autostrada, che è stata temporaneamente chiusa a tutto il traffico veicolare tra Valle del Salto e Teramo est. Risulta chiuso in uscita il casello di Assergi per impraticabilità della viabilità esterna causa neve e anche nel tratto tra Carsoli e Valle del Salto sta nevicando. Lo fa sapere la polizia di Stato in una nota.

Per quanto riguarda la circolazione ferroviaria, a causa della neve, risultano interrotte le linee ferroviarie L’Aquila – Antrodoco e L’Aquila – Sulmona e a seguito della scossa di terremoto delle 10.30 sono in corso le verifiche sul’’infrastruttura ferroviaria da parte dei tecnici di RFI. Al momento la circolazione ferroviaria è sospesa sulle seguenti linee: Sulmona – Terni e Sulmona – Avezzano.

Aggiornamento – Dalle prime segnalazioni la scossa ha avuto una magnitudo di 5,4 gradi della scala Richter ed è stata registrata come epicentro sempre nelle zone già colpite dal sisma nei mesi scorsi.

Ecco alcune distanze dall’epicentro

111 km a NE di Roma, Italia / ora locale: 10: 25: 42.4 2017/01/18
36 km N di L’Aquila, Italia / ora locale: 10: 25: 42.4 2017-01 -18
28 km a SO di Ascoli Piceno, Italia / ora locale: 10: 25: 42.4 2017/01/18

Il movimento tellurico è stato di tipo ondulatorio ed è durato relativamente poco. La profondità del sisma è sempre la stessa degli altri: 10 km.

La notizia della prima ora
Una nuova forte scossa di terremoto è stata nitidamente avvertita in Lazio, intorno alle 10,25. Non è ancora possibile sapere l’entità del sisma, nè il luogo dell’epicentro. La notizia ovviamente è in evoluzione.

Tagged with: , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends