LiberoReporter

Sono 8 i superstiti ritrovati a Rigopiano

ab106aa5Sono otto i superstiti trovati sotto le macerie dell’hotel Rigopiano, crollato sotto una valanga mercoledì scorso. Tra le persone già messe in salvo ci sono anche due bambini. Una dei due bambini potrebbe essere la piccola Ludovica Parete, figlia di Giampiero Parete, uno dei due uomini sopravvissuti alla sciagura perché si trovavano fuori dall’albergo al momento della valanga.

Un primo superstite è arrivato in ospedale a Pescara, 2 sono attesi al nosocomio dell’Aquila e 5 a Pescara.

Il ritrovamento di superstiti “fa crescere la speranza”, ha detto Titti Postiglione, direttrice dell’Ufficio emergenze della Protezione Civile, nel punto stampa tenuto alla Dicomac di Rieti. “Speranza ne abbiamo sempre avuta, è la speranza che però in ogni attività di soccorso si affievolisce man mano che passa il tempo – ha spiegato – Il fatto di avere avuto conferma che una sopravvivenza è stata possibile è un dato molto confortante”.

Si è scavato tutta la notte e si continua a scavare tra la neve e le macerie dell’hotel alle pendici del Gran Sasso. Finora sono due le vittime accertate. Sono circa 40 i soccorritori impegnati nella ricerca dei dispersi, tra dipendenti della struttura e ospiti che mancano ancora all’appello.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends