LiberoReporter

Roma: domenica ecologica senza traffico, ecco orari e divieti

Prende il via il 22 gennaio la seconda delle quattro ‘Domeniche ecologiche’ programmate dalla giunta capitolina. Il provvedimento, reso operativo da un’ordinanza firmata dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, prevede il divieto totale della circolazione per i veicoli dotati di motore endotermico, nella zona a traffico limitato denominata “Fascia Verde” del PGTU, (Piano Generale del Traffico Urbano). Sono state modificate le fasce orarie già precedentemente fornite.  

vigili-urbani-polizia-municipaleIl Campidoglio ha rimodulato gli orari di divieto alla circolazione dei veicoli previsti in occasione della domenica ecologica del 22 gennaio. “Al fine di consentire il servizio di controllo da parte della Polizia Locale, connesso alle esigenze di potenziamento della vigilanza per il regolare afflusso di spettatori allo stadio Olimpico per la partita di calcio in programma alle 20.45 – si legge in una nota del Campidoglio – è stata disposta la modifica dello stop al traffico secondo i seguenti orari: 07.30 – 12.30 e 15.30 – 19”.

“Il divieto totale della circolazione è previsto per tutti i veicoli dotati di motore endotermico nella zona a traffico limitato denominata ‘Fascia Verde’ del Pgtu (Piano generale del traffico urbano) – aggiunge la nota – Sono esentati dalle restrizioni i veicoli a trazione elettrica e ibridi, i veicoli alimentati a metano e a Gpl, gli autoveicoli ad accensione comandata (benzina) Euro 6, gli autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 6, i ciclomotori a 2 ruote con motore 4 tempi Euro 2, i motocicli a 4 tempi Euro 3. Per cercare di abbassare i livelli di inquinanti nell’aria è previsto anche il contenimento delle emissioni degli impianti di riscaldamento”.

“In occasione della domenica ecologica, soprattutto durante le fasce orarie di interdizione, sarà garantito come di consueto il potenziamento del trasporto pubblico locale – conclude il Comune – La Polizia di Roma Capitale si occuperà di vigilare al fine di garantire l’osservanza delle limitazioni da parte dei cittadini”.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends