LiberoReporter

Trump chiama Taiwan e fa incazzare i cinesi

E’ arrivata una protesta ufficiale del governo cinese, attraverso il proprio ministero degli esteri, alle autorità americane: il motivo è la telefonata fatta da Donald Trump al presidente di Taiwan la sig.ra Tsai Ing-wen. Pechino è furente: “La Cina è una sola: Taiwan fa parte inseparabile del territorio cinese”.

trump-cina

Protesta ufficiale del ministero degli Esteri cinese con le autorità americane per la telefonata di ieri tra il presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump e la presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen.

“Abbiamo preso nota delle notizie e abbiamo fatto una solenne rimostranza alle competenti autorità americane” ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Geng Shuang, sottolineando che “nel mondo c’è una sola Cina e Taiwan è una parte inseparabile del territorio cinese”.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends