LiberoReporter

Referendum: inequivocabile, l’Italia dice No a Renzi che si dimette

referendumParliamo al momento degli exit poll che sono stati resi noti non appena alle ore 23 si sono chiuse le urne del referendum confermativo sulla riforma della Costituzione italiana, voluta fortemente da Renzi e il suo governo. Gli italiani mandano un segnale chiaro a Renzi e Mattarella: il NO si attesta secondo i primi dati al 60% e significa che l’Italia è stufa di avere dei governi calati dall’alto e che é arrivato il momento di tornare al voto per far decidere al popolo, quale governo dovrà insediarsi nel prossimo futuro.
Il Sì ha una percentuale di voto in forchetta tra il 40-42% e il No al 58-60%. Questo secondo il III exit poll ponderato con voti reali ‘Ipr eting-Istituto Piepoli commissionato dalla RADIO TELEVISIONE ITALIANA Rai’ riferito ai votanti in Italia. La copertura del campione è del 35%. La stima di errore del 2,8%.

 

Aggiornamento: Renzi, Mi dimetto, ho perso! Così il Presidente del Consiglio nel primo discorso fatto appena dopo la chiusura delle urne e il passaggio dei primi exit poll che comunque vada lo scrutinio dei voti reali, consegna un No netto.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends