LiberoReporter

Diverse tipologie di opzioni binarie

ecoLe opzioni binarie sono un metodo di investimento cosiddetto derivato; si utilizzano infatti per le quotazioni di beni trattati sui mercati di riferimento, che possono essere il Forex, i titoli azionari, gli indici di borsa o il valore di beni e materia prime, come l’oro o il petrolio. I siti che permettono di trattare le opzioni binarie in genere mettono a disposizione ai loro clienti diverse tipologie di opzioni, alcune a breve termine, altre di maggiore durata.

Le opzioni binarie a 60 secondi
Tra i trader esperti le opzioni binarie più utilizzate sono quelle a 60 secondi. Per capire le opzioni binarie a 60 secondi è sufficiente trovare qualche informazione in merito online. In pratica si tratta di investimenti che durano solo un minuto: si deve prevedere l’andamento di una quotazione nell’arco del prossimo minuto. Visto che il lasso di tempo che si osserva è decisamente molto breve, spesso è necessario avere una elevata conoscenza dell’asset che si sta trattando e dello specifico investimento, cosa spesso difficile da ottenere quando si è alle prime armi. Questo tipo di affari però permettono di ottenere un guadagno pari al 70-75% di quanto investito, il tutto in circa un minuto: in un’ora si possono fare numerosi investimenti, ognuno dei quali può fruttare il 70-75% di quanto investito. È facile comprendere che questo tipo di opzioni binarie hanno molto successo, anche tra chi ha a disposizione tempi brevi da utilizzare per questa attività.

Opzioni binarie a medio termine
In linea generale le opzioni binarie si utilizzano per investimenti a tempo abbastanza breve, spesso però superiore ai 60 secondi. Molti trader alle prime armi preferisce le opzioni binarie a 5 o 10 minuti, perché lasciando trascorrere n tempo maggiore risulta possibile migliorare le proprie previsioni e utilizzare numerose strategie vincenti, che garantiscono un elevato guadagno giornaliero.

Che broker utilizzare
I broker sono gli intermediari che si occupano delle operazioni di trading online per conto dei loro clienti. Non tutti i siti di brokeraggio danno la possibilità di scegliere tra diverse tipologie di opzioni binarie: alcuni sono specializzati in opzioni a brevissimo termine, altri in quelle a medio termine. Prima di scegliere un broker conviene quindi verificare quali tipologie di opzioni binarie consentono di utilizzare. Inoltre è sempre importante che il broker cui ci si rivolge abbia le autorizzazioni di legge, che vanno pubblicate direttamente su una delle pagine del sito, come richiesto dai trattati europei http://ec.europa.eu/finance/securities/isd/index_en.htm.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends