LiberoReporter

Usa: Trump cede, accordo per chiudere tre cause contro sua Università

Dovrà sborsare la cifra di ben 25 milioni di dollari per chiudere le tre cause che sono state intentate contro la sua Università, la “Trump University”. Il neo eletto presidente in campagna elettorale usava contro i giudici toni fermi, ora però ha deciso di trovare l’accordo e chiudere le vicende a New York e in California. 

trump-eletto-presidenteIl presidente americano eletto Donald Trump ha accettato di pagare 25 milioni di dollari per chiudere tre cause intentate contro di lui per la vicenda della ‘Trump University’. Lo ha riferito il procuratore di New York Eric Schneiderman, spiegando che l’accordo comprende anche un milione di dollari da pagare allo Stato di New York per aver chiamato università un programma di seminari estivi che non prevedeva validi titoli accademici.

Il mio ufficio, ha spiegato il procuratore, aveva citato Trump per aver “imbrogliato migliaia di americani innocenti”. L’accordo, malgrado le resistenze di Trump, “è una vittoria per oltre 6mila vittime della sua università fraudolenta”. Alla causa di New York, se ne aggiungevano altre due in California da parte di ex allievi che avevano pagato oltre 30mila dollari per partecipare ai seminari della ‘Trump University’ attratti da pubblicità ingannevoli sulla possibilità di imparare i trucchi del mestiere del magnate.

La vicenda aveva avuto un peso in campagna elettorale, con Trump che aveva accusato il giudice che seguiva il caso in California, Gonzalo Curiel, di essere prevenuto nei suoi confronti perché messicano. Trump si era detto sicuro di vincere in tribunale e in diverse occasioni si era vantato di non voler mai chiudere le cause con un accordo. Ma, dopo aver chiesto un rinvio per la causa in California a seguito degli impegni della transizione verso la presidenza, ha evidentemente preferito chiudere la vicenda con un accordo di risarcimento.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends