LiberoReporter

Afghanistan: camion bomba contro consolato Germania, 6 vittime




Un kamikaze dei talebani si è fatto esplodere con un camion bomba, lanciando il suo carico di morte contro l’ambasciata tedesca a Mazar_e Sharif nel nord dell’Afghanistan. Sei i morti, tutti afghani e oltre 120 i feriti. La rivendicazione tramite il portavoce Zabihullah Mujahid: “Vogliamo colpire gli invasori infedeli”.

Afghanistan-CarteE’ di sei afghani uccisi e oltre 120 feriti il bilancio dell’attacco con camion-bomba contro il consolato della Germania a Mazar-e Sharif, città nel nord dell’Afghanistan. Tra i sei morti, c’è anche l’attentatore, come ha spiegato la polizia locale. L’attacco, avvenuto nella notte, è stato rivendicato dai Talebani afghani tramite il loro portavoce Zabihullah Mujahid, il quale ha spiegato che si è deciso di colpire gli “invasori infedeli” per vendicare l’uccisione di civili nei raid aerei di inizio mese sulla città settentrionale di Kunduz.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends