LiberoReporter

Terremoto: falsi tecnici per false verifiche a Roma in abitazioni di anziani

casaDopo l’ultima scossa delle 7.40 del 30 ottobre scorso, che ha scosso l’Italia Centrale, approfittando della drammatica situazione, i ladri di appartamenti sono entrati in azione a Roma. Sono numerosissime infatti, le segnalazioni di falsi tecnici del Comune che stanno girando per effettuare false verifiche negli appartamenti romani e che invece, poi, svaligiano. Prese di mire in special modo le abitazioni di anziani.  La forte scossa di domenica scorsa ha infatti, provocato lesioni e danni anche a diverse abitazioni romane. I ladri stanno approfittando del fatto che le persone sono molto preoccupate per le condizioni strutturali dei loro appartamenti. Pertanto, scambiandoli per tecnici, al loro presentarsi li accolgono a buon viso e li fanno anche entrare in casa senza sospettare di nulla. Al momento le segnalazioni riguardano i Castelli romani, Tiburtino, ma non si esclude che questi sciacalli siano entrati in azione anche in altri quartieri e zone della capitale.

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends