LiberoReporter

Roma: spacciava droga su ordinazione al tavolino del bar

cocainaI Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma San Pietro hanno arrestato un 39enne romano, sorpreso a spacciare seduto ai tavolini di un bar, i cui titolari sono totalmente estranei ai fatti, in zona Valle Aurelia.
Nel corso di uno specifico servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, giunti all’altezza del bar, nella zona di Valle Aurelia, i militari hanno notato un uomo sospetto intento a parlare in maniera guardinga con un altro giovane, già conosciuto quale assuntore di sostanze stupefacenti. Dopo un breve dialogo, l’uomo si è allontanato a passo spedito, è entrato in un palazzo sulla stessa via, ne è uscito poco dopo e si è diretto dove lo attendeva l’acquirente. Seduti ad un tavolino esterno davanti al bar, fingendo di dover prendere qualcosa da bere, è avvenuto lo scambio droga-denaro. I due poi si sono alzati, dividendo le proprie strade.
I Carabinieri della Compagnia di Roma San Pietro che avevano assistito al tutto, li hanno fermati entrambi. L’acquirente è stato trovato in possesso di una dose di “cocaina” e lo spacciatore in possesso di 60 euro, prezzo della droga appena acquistata. I Carabinieri hanno poi perquisito l’appartamento del pusher dove hanno trovato ulteriori 10,5 g di cocaina suddivisi in 12 involucri e 155 grammi di hashish suddivisi in 3 frammenti.
L’arresto del pusher è stato già convalidato e associato presso la casa circondariale di Roma.

Tagged with: , , ,
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends