LiberoReporter

Meteo: da giovedì piogge e freddo al centronord, estate al sud




L’aria fredda determinerà temperature sotto le medie del periodo, con locali gelate fino a quote basse al Nord

meteo-prevDrastico peggioramento meteo da metà settimana: l’Italia si troverà a fare i conti con un nuovo intenso vortice di bassa pressione, che si approfondirà sull’Europa occidentale richiamando un teso flusso sciroccale sulla nostra Penisola. A partire da giovedì il maltempo colpirà soprattutto le regioni di Nordovest – secondo gli esperti di 3bmeteo.com – e l’alta Toscana. Sarà poi da venerdì che verrà coinvolto più diffusamente tutto il Nord Italia e i versanti tirrenici centrali.

Il rischio per forti fenomeni, anche a carattere di nubifragio, sarà piuttosto elevato tra Sardegna, Corsica, alto Tirreno e Liguria di Levante, localmente anche tra Lombardia, Emilia e Veneto. Piogge abbondanti e diffuse investiranno tutta l’area prealpina e pedemontana, mentre sulle Alpi occidentali la neve cadrà copiosa fin verso i 1000/1500m.

ITALIA DIVISA IN DUE – Da una parte avremo il Nord alle prese con maltempo autunnale e nevicate sulle Alpi, seppur a quote medio-alte, mentre al Sud tornerà l’estate a causa dello Scirocco, con valori che localmente potranno essere anche superiori ai 30°C in Sicilia. La forte ventilazione meridionale provocherà inoltre mareggiate e il fenomeno dell’acqua alta a Venezia.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends