LiberoReporter

Gp San Marino: MotoGp, Pedrosa su Rossi e Lorenzo




E’ Daniel Pedrosa a salire sul gradino più alto del podio nella MotoGp. Lo spagnolo della Honda Hrc ha avuto la meglio a Misano, Gran Premio di San Marino, gara valevole per il motomondiale della classe regina, superando Valentino Rossi nei giri finali. A chiudere il podio il compagno di squadra del “Dottore”, Jorge Lorenzo, che era partito dalla Pole position.

pedrosaLo spagnolo Dani Pedrosa vince il Gp di San Marino. Il pilota della Honda dopo una partenza in sordina, migliora giro dopo giro e a suon di sorpassi prima raggiunge Valentino Rossi, in testa fino a tre quarti di gara, e poi lo passa, con un brivido, e allunga sul tracciato di Misano. Secondo posto per un ottimo Valentino Rossi.

Pedrosa è l’ottavo vincitore diverso negli ultimi otto Gp. Da parte sua il campione della Yamaha tiene la testa per buona parte della gara di ‘casa’ e dopo il sorpasso di Pedrosa cerca in tutti i modi di riacciuffare la vittoria. Il ‘dottore’ le prova tutte ma oggi la Honda dello spagnolo era troppo veloce.

Terzo posto per l’altra Yamaha di Jorge Lorenzo, mentre Marc Marquez dopo una lotta serrata per circa metà gara, molla po’ penando alla classifica mondiale, chiudendo senza troppi rischi in quarta posizione, davanti alla Suzuki di Maverick Vinales, vincitore dell’ultimo Gp di Silverstone. Sesto posto per la Ducati di Andrea Dovizioso, seguito da quella di Michele Pirro, in sella alla Ducati dell’infortunato Andrea Iannone.

La top ten del Gp di San Marino vede poi Cal Crutchlow chiudere in ottava posizione davanti a Pol Espargaro e Alvaro Bautista. Con il quarto posto di oggi Marquez sale a 223 punti in classifica piloti con Rossi che si avvicina con 180 punti, ora il ‘dottore’ è a -43 dallo spagnolo. Tornando alla gara, in partenza bene Lorenzo e dietro di lui Rossi, con Vinales che conserva la terza posizione, poi Dovizioso e Pedrosa. Ma dopo un giro e mezzo Rossi attacca Lorenzo e lo passa prendendo la testa della gara di San Marino. Con il passare dei giri il campione della Yamaha allunga sul compagno di squadra e sui due spagnoli della Honda, Dani Pedrosa e Marc Marquez all’inseguimento del ‘Dottore’.

A dieci giri dal termine spettacolare Pedrosa, che sorpassa anche Lorenzo con grande classe e si piazza in seconda posizione all’inseguimento di Rossi. Lo spagnolo della Honda sembra aver maggiore velocità e a pochi giri dal traguardo Pedrosa affianca Rossi e lo supera, con i due che quasi si toccano spalla a spalla, con Lorenzo terzo che si avvicina ai due duellanti per la vittoria. Pedrosa superato Rossi comincia ad allungare con il ‘dottore’ che prova nel finale a riavvicinarsi ma oggi la Honda dello spagnolo era difficilmente raggiungibile. La Honda dimostra i passi avanti fatti in questa fase della stagione con le Yamaha che non trovano il successo da ormai sei Gran Premi.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends