LiberoReporter

Europa League: pareggio Plzen-Roma, spettacolare Sassuolo 3-0 al Bilbao




Ottima prestazione del Sassuolo di Di Francesco che alla prima partita della fase a gironi di Europa League, rifila un secco 3-0 all’Athletic Bilbao al Mapei Stadium. La Roma invece, impegnata contro il Viktoria Plzen, non va oltre l’1-1.

plzen-romaPlzen-Roma – La Roma non va oltre l’1-1 al debutto stagionale in Europa League nel Girone E contro i cechi del Viktoria Plzen. I giallorossi con una formazione sperimentale in avvio in trasferta, soffrono un po’, mentre nella ripresa, anche grazie agli inserimenti di Dzeko, Totti e Florenzi giocano meglio ma non trovano la via del gol, nonostante delle buone occasioni. Dopo il vantaggio su calcio di rigore di Perotti al 3′, la Roma all’11’ della prima frazione subisce il pareggio ma non gli riesce il colpo da tre punti.

I giallorossi volevano provare a dimenticare il duro colpo dell’eliminazione dalla Champions facendo l’esordio a Plzen in Europa League ma non convincono completamente. Per recuperare energie dopo la dispendiosa gara con la Samp, Spalletti, privo degli squalificati De Rossi ed Emerson Palmieri e dell’indisponibile Vermaelen, attua un ampio turn-over dando spazio ad Alisson tra i pali, Fazio in difesa, Paredes e Gerson a centrocampo e ad Iturbe in attacco. Dietro Juan Jesus è dirottato sulla sinistra mentre davanti vengono confermati Perotti ed El Shaarawy. Dzeko e Totti partono ancora dalla panchina.

La squadra di Spalletti parte subito forte e al 3′ è già in vantaggio. El Shaarawy entra in area sulla sinistra e viene atterrato in area da Mateju. Calcio di rigore che Perotti non sbaglia per l’1-0. I giallorossi, come già capitato in questa stagione, rallentano i ritmi e subiscono il pareggio. All’11 cross dalla trequarti sinistra di Zeman, Bakos anticipa di testa Jesus e schiaccia il pallone nell’angolo basso alla sinistra di Alisson, apparso incerto. Il portiere brasiliano si rifà però poco dopo con un bell’intervento in tuffo. Dopo una fase interlocutoria la Roma torna a spingere e al 31′ va vicinissima al nuovo vantaggio: El Shaarawy va via in contropiede e serve al limite Nainggolan che di destro centra in pieno il palo alla sinistra di Bolek. Nel finale di tempo Roma ancora in avanti ma Perotti e Iturbe non trovano la via del gol.

All’intervallo Spalletti cambia ed inserisce Dzeko al posto di Gerson, con Perotti che scala a centrocampo. E il bosniaco va subito vicino al gol. Al 2′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo su un cross di Paredes, Hubink spizza la palla di testa verso Dzeko che a porta vuota non riesce a trovare il tempo per indirizzare il pallone di testa in porta. Al 10′ lancio in area per Dzeko che cerca lo stop a seguire e il portiere gli toglie il pallone dai piedi, poi la palla poi schizza verso El Shaarawy il cui sinistro in diagonale, con Bolek a terra, è intercettato da Hubnik. La Roma nella ripresa gioca meglio e ci prova anche da fuori con Paredes. A circa 20 minuti dal termine, Spalletti gioca le ultime carte inserendo Totti e Florenzi per Iturbe ed El Shaarawy. Il numero 10 giallorosso prova ad inventare e mette un paio di palloni buoni per Dzeko e uno per Florenzi ma non basta, finisce 1-1 con Alisson che nel finale salva il risultato alzando sopra la traversa un gran destro di Petrzela in pieno recupero.

LIVE ===
L’unico precedente è l’amichevole di Riscone del 2009, finita 1-1, ma stavolta tra Viktoria Plzen e Roma si fa sul serio. I giallorossi debuttano domani in Europa League in casa dei campioni della Repubblica Ceca – arrivati a quattro titoli consecutivi – che però hanno vinto una sola volta negli ultimi cinque incontri disputati in casa. Spalletti e i suoi invece non perdono lontano dall’Olimpico (considerando anche il campionato) dalla sfida in Champions contro il Real Madrid lo scorso marzo. Pochi dubbi nelle quote Snai, come comunica Agipronews – dove il «2» di Spalletti e i suoi è a 1,95; per pareggio e segno «1» l’offerta sale a 3,50 e 3,80. Il cammino dei giallorossi è a forte impronta “over”, esito con cui si sono chiusi gli ultimi quattro incontri: un’altra partita con almeno tre reti complessive) si gioca a 1,87, la stessa dell’under, mentre è favorito il “goal” a 1,75 (“no goal” a 2,00). La porta inviolata per la prima volta nella stagione è un obiettivo quotato 2,40. Roma e Plzen duellano anche per la vittoria del girone E, ma qui il vantaggio dei giallorossi è netto (1,35), con i cechi piazzati a 7,00, davanti a Austria Vienna (8,50) e Astra Giurgiu (9,00).

sassuolo-bilbaoSassuolo-Athletic Bilbao – Ottima la prima per il Sassuolo. La squadra di Eusebio Di Francesco stende 3-0 contro l’Athletic Bilbao, squadra forte ed esperta in Europa (ne sa qualcosa il Napoli, escluso dai baschi lo scorso anno nei preliminari di Champions), all’esordio nel gruppo F di Europa League. Al Mapei Stadium il Sassuolo dopo un primo tempo interlocutorio si scatena.

Padroni di casa in vantaggio al 14′ della ripresa: Lirola entra in area lateralmente e piazza il pallone nell’angolino opposto, dove Herrerin non può arrivare. Al 30′ il Sassuolo raddoppia: Erroraccio di San Josè con una palla indietro, si inserisce Defrel che da solo batte ancora Herrerin in uscita. Nel finale la squadra di Di Francesco trova il tris: al 37′ gol capolavoro di ostinazione di Politano che sfrutta il servizio di Defrel e con una palla rasoterra lascia di stucco Herrerin.

LIVE===
Buona la prima per il Sassuolo. La squadra di Eusebio Di Francesco stende 3-0 contro l’Athletic Bilbao, squadra forte ed esperta in Europa (ne sa qualcosa il Napoli, escluso dai baschi lo scorso anno nei preliminari di Champions), all’esordio nel gruppo F di Europa League. Al Mapei Stadium il Sassuolo dopo un primo tempo interlocutorio si scatena.

Padroni di casa in vantaggio al 14′ della ripresa: Lirola entra in area lateralmente e piazza il pallone nell’angolino opposto, dove Herrerin non può arrivare. Al 30′ il Sassuolo raddoppia: Erroraccio di San Josè con una palla indietro, si inserisce Defrel che da solo batte ancora Herrerin in uscita. Nel finale la squadra di Di Francesco trova il tris: al 37′ gol capolavoro di ostinazione di Politano che sfrutta il servizio di Defrel e con una palla rasoterra lascia di stucco Herrerin.

Fino a qui il cammino del Sassuolo in Europa League è stato fantastico. Adesso però arriva la parte difficile per i neroverdi, che partono da sfavoriti in casa nella prima giornata del Girone F. Al Mapei Stadium arriva l’Athletic Bilbao, che dopo due ko ha trovato il primo successo in campionato vincendo 1-0 in trasferta contro il Deportivo la Coruña ed è favorito secondo le quote Snai a 2,55. Il Sassuolo in Europa è ancora imbattuto e nei preliminari in casa ha sempre vinto senza subire gol. Per gli uomini di Eusebio Di Francesco il successo sale di un soffio, a 2,75, mentre il pareggio è dato a 3,25. Nelle due gare europee giocate al Mapei Stadium il Sassuolo ha sempre vinto 3-0, risultato dato a 33.

Fischio d’inizio per entrambi i match ore 19. Segui il LIVE nei pannelli in basso

SEGUI LIVE PLZEN-ROMA CRONACA VIDEO HIGHLIGHTS

Live fornito da LIVESCORE

SEGUI LIVE SASSUOLO-A. BILBAO CRONACA VIDEO HIGHLIGHTS

Live fornito da LIVESCORE

loading...
3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends