LiberoReporter

Ferito leader Boko Haram da raid aereo aeronautica nigeriana

Secondo fonti dell’dell’Aeronautica nigeriana, il leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, è stato ferito alla spalla durante un raid condotto contro i miliziani nel villaggio di Taye, nel nordest della Nigeria.
BokoHaram-issafrica-org

Boko Haram

Il leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, è stato “ferito gravemente” alla spalla in un bombardamento aereo dell’Aeronautica nigeriana. Lo ha riferito l’esercito nigeriano secondo quanto riporta l’agenzia ‘Nan’.

Il portavoce dell’esercito, il colonnello Sani Usman, ha inoltre riferito che altri tre comandanti del gruppo islamista sono rimasti uccisi a seguito del bombardamento: si tratta di Abubakar Mubi, Malam Nuhu e Malam Hamman.

Usman, in un messaggio all’agenzia ‘Nan’, ha precisato che Shekau non figura tra i terroristi morti e che l’espressione “ferito fatalmente”, riportata in un primo momento, che aveva fatto indicare ad alcuni media l’avvenuta morte del leader islamista, andava interpretata come “ferito gravemente”.

Il raid aereo è stato condotto mentre i miliziani islamisti erano impegnati nella preghiera del venerdì nel villaggio di Taye, all’interno della foresta di Sambisa, nel nordest della Nigeria.

4 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends