LiberoReporter

Egitto: ucciso Abu Duaa al-Ansari, capo locale dell’Is nel Sinai

EGITTOLe forze armate egiziane hanno annunciato di aver ucciso Abu Duaa al-Ansari, capo locale del sedicente Stato islamico (Is) nel Sinai. Lo ha riferito in una nota lo stesso esercito egiziano.

Secondo la nota, citata dal sito del quotidiano governativo al-Ahram, al-Ansari è stato ucciso nel corso di blitz condotti sulla base di “dettagliate informazioni di intelligence” contro covi situati a sud e a sud-ovest di al-Arish, capoluogo del Sinai.

Insieme ad al-Ansari, è precisato, sono stati uccisi 45 membri dell’organizzazione Ansar Bayt al-Maqdis, gruppo jihadista che ha giurato fedeltà al sedicente Stato islamico (Is), mentre decine sono rimasti feriti.

3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends