LiberoReporter

Usa, presidenziali: Trump è ufficialmente il candidato repubblicano

donald-trumpE’ ufficiale: Donald Trump è il candidato repubblicano alla Casa Bianca nelle elezioni presidenziali del prossimo novembre. I delegati alla convention in corso a Cleveland gli hanno infatti dato la maggioranza dei voti, il famoso ‘magic number’ di 1.237, con l’apporto cruciale degli 89 delegati di New York, lo Stato del magnate.

L’annuncio della nomination è stato dato dal figlio del candidato, Donald Trump jr.: “E’ mio onore annunciare che Donald Trump è in testa nella conta dei delegati, con 89 delegati. Congratulazioni papà – ha poi aggiunto rivolgendosi al padre che ieri notte non ha partecipato alla convention – ti vogliamo bene”.

Dopo queste parole il pubblico della Quicken Loans Arena, dove si sta svolgendo la convention, è scoppiato in un lungo applauso mentre partiva come sottofondo la canzone ‘New York, New York’. Nonostante le tensioni all’interno del partito, non vi sono state quindi le contestazioni alla nomination di Trump che erano state previste.

Ed è arrivato via Twitter il commento del candidato: “E’ un tale onore essere il candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti. Lavorerò sodo e non vi deluderò mai”.

Encatena - Your content marketing platform
3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends