LiberoReporter

Lavoro e disoccupazione, peggio di noi solo la Grecia

lavoro.tempoNel 2015 il tasso di occupazione nella popolazione tra i 15 e i 24 anni in Italia si attesta al 17,3%, in miglioramento rispetto al 17,2% del 2014 ma in netto peggioramento rispetto al 24,5% del 2007. E’ quanto emerge dai dati pubblicati nel rapporto sull’occupazione pubblicato dall’Ocse. Solo la Grecia in questa classifica fa peggio dell’Italia. Nel 2015, infatti, il tasso di occupazione dei 15-24 anni si attesta al 13% (13,3% nel 2014 e 24% nel 2007). La Spagna, invece, si classifica davanti all’Italia con un tasso di occupazione giovanile al 20% (18,5% nel 2014 e 43% nel 2007).

DISOCCUPAZIONE – La disoccupazione giovanile (15-24 anni) in Italia nel 2015 si attesta al 40,3%: 2,4 punti in meno rispetto al 2014 (42,7%) e ben 19,9 punti in più rispetto al 2007 (20,4%). L’Italia in questa classifica si colloca al terzo posto nei paesi dell’area Ocse dopo Grecia (49,8%) e Spagna (48,3%).

loading...
11 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends