LiberoReporter

Timbravano e se ne andavano, indagati 7 funzionari in un comune del Casertano




carabinieri-alfaSette persone sono state sospese dall’esercizio di pubblico servizio negli uffici del Comune di Parete, nel Casertano. I carabinieri, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, hanno eseguito l’ordinanza verso i sette che sono stati indagati, a vario titolo, dei reati di falsa attestazione della relativa presenza in servizio e di truffa ai danni di ente pubblico.0

Il provvedimento, emesso dal gip, “si inquadra in un’articolata attività di indagine, condotta dai carabinieri dall’aprile 2016 al maggio 2016 e diretta dai magistrati della Procura di Napoli Nord – spiega una nota – che ha consentito di raccogliere un grave quadro indiziario a carico degli indagati in ordine alle illecite condotte”; le persone in questione, “in più occasioni, si sono allontanate arbitrariamente e illecitamente dal proprio posto di lavoro”.

loading...
3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends