LiberoReporter

Tragedia in Trentino: precipitano per 300 metri, morti due alpinisti

montagnaTragedia sul gruppo della Presanella, in provincia di Trento, questa mattina. Due alpinisti di Milano, entrambi di 54 anni, stavano arrampicando sul canalone della parete nord della Cima Vermiglio, quando sono precipitati per circa 300 metri. I due erano assicurati tra di loro e non hanno avuto scampo. Erano gli ultimi di alcune cordate che stavano salendo sulla parete nord.

Gli altri alpinisti sono dovuti arrivare fino in cima per poter dare l’allarme. Quando la chiamata è giunta al 118, la centrale operativa ha mandato sul posto l’elicottero di Trentino emergenza e una squadra del Soccorso alpino. I due alpinisti sono stati raggiunti intorno alle 10:30 con il Soccorso alpino che ha poi portato i corpi a valle.

2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends