LiberoReporter

Panico su volo Singapore-Milano: atterraggio d’emergenza e motore in fiamme

Momenti di paura su un aereo della Singapore Airlines, costretto ad un atterraggio di emergenza subito dopo il decollo a causa di un allarme per una perdita d’olio al motore destro. Secondo quanto hanno reso noto i media locali, il Boeing 777-300ER era partito dall’aeroporto Changi di Singapore diretto a Milano poco dopo le 2, quando è dovuto tornare indietro.

Durante l’atterraggio il motore destro ha preso fuoco, ma nessuno dei 222 passeggeri e 19 membri d’equipaggio è rimasto ferito, anche grazie al pronto intervento delle squadre d’emergenza, che hanno spento prontamente le fiamme.

Diversi video pubblicati sui social media mostrano l’ala destra del Boeing avvolto dalle fiamme. Un passeggero, citato dal quotidiano locale ‘The Straits Times’, ha raccontato che c’era un odore come benzina durante il volo e il pilota ha informato il personale di bordo che l’aereo sarebbe tornato a Singapore.

loading...
3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends