LiberoReporter

Emergenza volo EgyptAir: rientrato l’allarme, falsa segnalazione bomba

egyptairAggiornamento 10.00– Il Ministero dei trasporti egiziano ha comunicato che si è rivelata falsa la notizia arrivata tramite una telefonata che paventava un ordigno sul volo Il Cairo-Pechino, costretto ad un atterraggio d’emergenza in Uzbekistan all’aeroporto di Urgench. Dopo i controlli non è stata trovata alcuna bomba.

La notizia della prima ora

E’ scattato il piano d’emergenza per un volo della EgyptAir. Il velivolo, che era in servizio da Il Cairo a Pechino, ha dovuto effettuare un atterraggio d’emergenza in Uzbekistan, presso l’aeroporto di Urgench, per un allarme bomba. Dalle prime notizie che trapelano, le autorità egiziane avrebbero ricevuto una telefonata anonima che annunciava la presenza di un ordigno a bordo. Dopo l’atterraggio l’aeroporto è stato chiuso al traffico, i passeggeri sono stati fatti scendere dall’aereo e gli artificieri sarebbero al lavoro per controllare il velivolo. A bordo vi erano 118 passeggeri e 17 membri della compagnia aerea egiziana.

 

Encatena - Your content marketing platform
9 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends