0

Cronache dalla guerra – L’angolo di Eleonora Giuliani

Viaggio tra le macerie della città fantasma di Telskuf in Iraq




All’inizio di Maggio ha avuto luogo uno dei maggiori scontri contro ISIS nelle vicinanze della città irachena di Telskuf. L’offensiva a sorpresa lanciata dallo Stato Islamico ha coinvolto centinaia di combattenti, coadiuvati dall’uso di dozzine di veicoli blindati, trasformati in vere e proprie bombe umane. L’attacco è stato a dir poco creativo oltre che audace e anche i più acerrimi nemici di IS hanno ammesso che l’offensiva è stata pianificata ed eseguita in modo impeccabile. Questo scontro violento nei pressi di Telskuf tra jihadisti e guerriglieri peshmerga ha anche ricevuto molta attenzione dai media internazionali, poichè un U.S. Navy SEAL, Charles Keating, è rimasto ucciso durante uno conflitto a fuoco.

La cittadina cristiana di Telskuf è stata completamente distrutta, ci sono stati molti morti e feriti e, coloro che sono riusciti a salvarsi, sono stati costretti a scappare, in cerca di luoghi più sicuri. Camminando tra le macerie all’interno della città ed entrando nelle abitazioni abbandonate, si possono ancora osservare i resti di queste vite distrutte, nel disperato tentativo di portarsi via ciò che a loro era più caro: un ricordo prezioso, una fotografia della persona amata o un oggetto di valore… Queste foto scattate pochi giorni dopo l’attacco, trasmettono il dolore e le sofferenze subite da un popolo che ha sempre dovuto lottare contro nemici diversi, sempre in fuga e in cerca di una vita migliore, con la speranza di poter finalmente vivere quell’esistenza fatta di quotidianità e di semplicità, ma che al momento sembra solo avverarsi nelle tante preghiere e false promesse di comandanti, capi di stato e governatori accecati dal proprio egoismo e dalla propria sete di potere.

Eleonora Giuliani
e.giuliani@liberoreporter.it


Chi è Eleonora Giuliani?
Classe 1983, nata e cresciuta a Roma, sin da bambina ha iniziato a viaggiare spesso con il padre principalmente nei paesi dell’Europa Orientale, appena dopo la caduta del muro di Berlino; esperienze, queste, che hanno sviluppato una grande curiosità nel scoprire luoghi insoliti. Laureata a Roma in Lingue Straniere, trasferita a Londra per approfondire gli studi, Eleonora ha ottenuto un Master in Interpretariato e Traduzione. Lo studio approfondito delle lingue straniere l’ha portata a interagire con persone provenienti da paesi, tradizioni e culture diverse. Grazie a queste opportunità, il suo interesse per i viaggi è cresciuto esponenzialmente; interesse che ha trovato la sua evoluzione nella fotografia e nel descrivere luoghi atipici e spesso disprezzati, quelli che normalmente trovano spazio nelle prime pagine dei giornali solo ed esclusivamente quando accadono fatti eclatanti, guerre e drammi di ogni tipo.

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends