LiberoReporter

Nove arresti all’Asl di Caserta: timbravano cartellino e se ne andavano




timbra-cartellino​Lasciavano il posto di lavoro subito dopo aver registrato la loro presenza attraverso il badge in dotazione, o in altri casi utilizzavano i badge di colleghi assenti per registrare l’inizio del servizio. I carabinieri della Compagnia di Maddaloni stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura, nei confronti di 16 indagati, tutti dipendenti della Asl di Caserta , tra cui 5 dirigenti, in servizio presso il Distretto 13 di Maddaloni. ​Gl​i indagati, 9 finiti agli arresti domiciliari e 7 sospesi dal pubblico impiego, sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di truffa e false attestazioni o certificazioni in concorso, con le aggravanti di aver commesso il fatto in danno di un ente pubblico​.​

2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends