LiberoReporter

Empoli: nube tossica dopo incendio, Asl invita a rimane in casa

news-nuove-rosseUna nube tossica nel cielo di Empoli. A seguito di un incendio nella ditta Zignago Vetro, nella zona Terrafino, in via Del Castelluccio, che ha interessato bancali di bottiglie e gli involucri in essi contenute, si e’ prodotta una nube di fumo intensa che per un fenomeno di inversione termica (non si disperde nell’aria e resta ad altezza uomo) si sta diffondendo interessando le aree circostanti alla ditta. I servizi di igiene pubblica della Asl raccomandano alla popolazione, per motivi precauzionali, di restare in casa, chiudendo porte e finestre.

Questa misura deve essere osservata fino a quando il fumo non si sarà completamente diradato. Si sospetta la dispersione di sostanze tossiche e sono in corso accertamenti da parte dei servizi dell’Azienda Sanitaria che sta collaborando con la Protezione Civile, Arpat e Vigili del Fuoco.

4 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends