LiberoReporter

Zika: riprodotto virus in laboratorio Usa, un passo verso vaccino




zikaGli scienziati dell’Università del Texas hanno clonato il virus Zika. Un passo importante per lo sviluppo di un vaccino. La copia artificiale è una replica del ceppo che si è diffuso in tutta l’Amercica Latina e minaccia le Olimpiadi in Brasile ad agosto. Secondo gli scienziati, che hanno pubblicato uno studio su ‘Cell Host & Microbe’, nei test in laboratorio il clone potrebbe infettare le zanzare, il principale vettore del virus, che poi colpisco i topi. Grazie a questo lavoro – riferisce la ‘Bbc’ – si dovrebbe arrivare ad un primo vaccino candidabile ad essere poi testato sull’uomo. L’US National Institute of Allergy and Infectious Diseases spera di partire con gli studi clinici sul vaccino entro settembre. “Per noi la sfida è di arrivare a separare gli effetti nocivi del virus dagli effetti benefici. Vogliamo avere in mano qualcosa che si può replicare ma non causare danni”, osservano i ricercatori.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends