LiberoReporter

Trenitalia: tariffe agevolate per elettori

treni-stazione-terminiTariffe agevolate per chi si sposta con Trenitalia in occasione delle prossime elezioni amministrative e degli eventuali turni di ballottaggio. Gli elettori che raggiungeranno in treno la sede del seggio in cui sono iscritti potranno ottenere, esclusivamente per viaggi di andata e ritorno nel livello Standard dei Frecciarossa e in 2a classe sugli altri treni, riduzioni del 70% rispetto al prezzo Base del biglietto dei treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, InterCity, InterCity Notte e servizio cuccette. Per i treni regionali è prevista, invece, una riduzione del 60% sul prezzo del biglietto.

Le elezioni sono in programma il 5 giugno nei comuni interessati delle Regioni a statuto ordinario, e in Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Sicilia. Gli eventuali turni di ballottaggio si terranno il 19 giugno. Date diverse sono previste in Trentino Alto Adige, dove si vota l’8 maggio (eventuale ballottaggio il 22 maggio), e in Valle d’Aosta il 15 maggio (eventuale ballottaggio 29 maggio). Gli elettori che rientrano dall’estero potranno usufruire della tariffa “Italian Elector” (viaggi internazionali da/per l’Italia).

I biglietti a tariffa agevolata sono acquistabili, esibendo un documento d’identità e la tessera elettorale, nelle biglietterie e nelle agenzie di viaggio convenzionate. Ricordiamo che per il viaggio di ritorno è necessaria la timbratura della tessera elettorale che attesta l’avvenuta votazione. Documenti e biglietti devono essere esibiti contestualmente al personale di Trenitalia che effettua i controlli.

 

Encatena - Your content marketing platform
2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends