LiberoReporter

Video – volo EgyptAir dirottato a Cipro, Dirottatore si è arreso




Aggiornamento 14,00 Il dirottatore del volo Egipt Air si è arreso ed è stato arrestato dalle autorità cipriote. Una parte degli ostaggi era riuscita a fuggire, prima che l’uomo si arrendesse. La cintura esplosiva era finta.

13:12 – Sono ancora otto gli ostaggi sequestrati a bordo del volo dell’Egipt Air dirottato a Cipro. Secondo quanto comunicato dal ministro dell’aviazione civile egiziana, all’interno del velivolo ci sarebbero ancora il comandante, il copilota, tre membri dello staff di bordo e tre passeggeri. L’italiano che si trovava a bordo è sbarcato insieme agli altri passeggeri ai quali il dirottatore ha permesso di abbandonare l’aereo. Anche la Farnesina conferma.

La notizia della prima ora – Un aereo passeggeri della compagnia EgyptAir è stato dirottato e atterrato nell’aeroporto internazionale di Larnaca a Cipro. L’aereo era partito da Alessandria ed era diretto al Cairo.
A bordo dell’Airbus 320 un uomo sospettato di indossare una cintura esplosiva. Sarebbe stato proprio lui, imbarcatosi ad Alessandria come passeggero, a dirottare su Cipro il volo che era diretto al Cairo. Secondo la ricostruzione del ministero egiziano, l’uomo con indosso una cintura esplosiva avrebbe minacciato il pilota.
La televisione di Stato egiziana ha identificato il dirottatore. Si tratterebbe di Ibrahim Samaha, che secondo il ministero dell’Aviazione civile egiziano avrebbe minacciato il pilota di azionare la cintura esplosiva che portava addosso.
Il dirottatore ha rilasciato i passeggeri, tranne 4 cittadini stranieri (tra gli ostaggi c’è anche un italiano, come ha confermato la Farnesina aggiungendo di aver già contattato la famiglia.) e i membri dell’equipaggio dell’aereo atterrato all’aeroporto di Larnaca, che nel frattempo è stato chiuso. L’EgyptAir in un comunicato ufficiale ha spiegato di aver negoziato il rilascio dei passeggeri, ad eccezione degli stranieri. I passeggeri rilasciati sono già saliti su due bus e portati presso i due terminal, come spiega il Guardian. Si tratterebbe di 30-40 persone secondo i media egiziani, una cinquantina secondo il Guardian.
Ufficialmente, però, il ministero degli Esteri cipriota fa sapere tramite la televisione nazionale che il dirottatore non ha ancora formulato alcuna richiesta formale.
L’Airbus 320 sarebbe dovuto atterrare al Cairo alle 7.15 di questa mattina (ora locale). Alle 8.30, però, il dirottatore ha contattato la torre di controllo dell’aeroporto di Larnaca per chiedere l’autorizzazione ad atterrare. L’aereo è così atterrato a Cipro alle 8.50.

8 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends