LiberoReporter

Belgio: terzo uomo con cappello non è Cheffou. Sale bilancio vittime

belgio-politieNon è Cheffou l’uomo della famosa foto in aeroporto con il cappello. La polizia starebbe ancora cercando il terzo sospetto, mentre i media del Belgio insistono dichiarando che secondo loro sarebbe proprio il giornalista freelance Faycal Cheffou. In attesa di sviluppi chiarificatori sul caso, le vittime dei due attentati sono salite a 35. Quattro persone ricoverate in gravi condizioni negli ospedali della capitale belga, sono morte in seguito alle gravi ferite riportate negli attacchi subiti all’aeroporto Zaventem e alla stazione della Metropolitana di Maelbeek. La procura federale ha intanto confermato il fermo di altri tre sospetti terroristi, non si sa se in qualche modo legati direttamente agli attentati nella capitale dell’Unione europea. Mohamed B.,  Aboubaker O. e  Yassine A., sono stati incriminati al momento per “partecipazione ad attività terroristiche”, non meglio specificate.

 

 

Encatena - Your content marketing platform
3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends