LiberoReporter

Usa, incriminato per percosse il manager della campagna di Trump




Il manager della campagna di Donald Trump Corey Lewandowski è stato incriminato per percosse in relazione alla denuncia per aggressione da parte della giornalista Michelle Fields all’inizio di marzo a Jupiter, in Florida. Fields ha denunciato che Lewandowski l’ha strattonata con forza per impedirle di avvicinarsi a Trump in occasione di un evento della campagna. Un video mostra l’uomo che le afferra un braccio. Una condanna per percosse in Florida può arrivare a un anno di carcere.

2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends