LiberoReporter

Alitalia: virus Zika, per donne incinte cambio volo o rimborso




logo_alitaliaAlitalia offre alle donne in stato di gravidanza e ai loro accompagnatori in possesso di biglietto verso le destinazioni affette dallo Zika virus, Brasile e altri paesi dell’America Latina e dei Caraibi, l’opportunità di cambiare senza alcuna penale le date del viaggio o di ricevere il rimborso totale. Ad annunciarlo è la compagnia in una nota. I clienti con biglietti emessi prima del 1 febbraio 2016 dovranno fornire alla compagnia un certificato medico dove è specificato il rischio di infezione da Zika virus. I cambi di prenotazione e le richieste di rimborso dovranno essere effettuate entro il 29 febbraio prossimo. Questa data potrebbe essere estesa in futuro.

 

2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends