LiberoReporter

Molestie di massa a Colonia: primo arresto per aggressioni sessuali

stazione-coloniaUn 26enne algerino richiedente asilo è la prima persona per cui è stato confermato l’arresto per aggressione sessuale, nell’ambito dell’inchiesta per gli assalti contro centinaia di donne avvenuti a Colonia la notte di Capodanno. L’uomo, accusato anche di furto, è stato arrestato insieme a un altro algerino richiedente asilo che però è accusato unicamente di furto. Entrambi risiedevano in un centro di accoglienza per rifugiati a Kerpen, cittadina alle porte di Colonia.
Con questi ultimi due arresti, sale a 21 il numero delle persone – di cui 8 in custodia della polizia – sulle quali si stanno concentrando le indagini della polizia. La maggior parte sono accusate di scippo e furto di oggetti, come cellulari, delle donne che hanno denunciato le aggressioni.

2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends