LiberoReporter

Assassinata in Messico Gisela Mota, sindaco antinarcos di Temixco

gisela-mota

Si era da poco insediata quale sindaco di Temixco, dove aveva vinto le elezioni alla massima carica della città: Gisela Mota è stata assassinata nella sua abitazione da quattro uomini armati che successivamente alla sua uccisione, hanno ingaggiato un conflitto a fuco con la polizia. La donna aveva prestato giuramento venerdì e tutta la sua campagna elettorale era stata imperniata alla lotta contro i trafficanti di droga, tant’è che il suo slogan era appunto “Ripulire la città dai narcos”. Gli inquirenti non hanno quindi alcun dubbio che l’omicidio sia opera proprio degli uomini del cartello della droga che opera nella zona.

 

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends