LiberoReporter

Varese: falsa invalida tenta truffa da 200mila euro ad assicurazione

gdf-genUna falsa invalida ha tentato di truffare una compagnia assicurativa per oltre 200mila euro. La donna, secondo quanto accertato dai militari della Guardia di finanza di Luino (Varese) avrebbe indebitamente percepito una pensione di invalidità e indennità di accompagnamento per circa 14 mila euro.

I finanzieri, a fronte di una querela presentata da una società assicurativa, hanno svolto su delega del sostituto procuratore Annalisa Palomba, indagini nei confronti della donna, una 40enne del Varesotto, che ha presentato una richiesta di risarcimento all’assicurazione per un disturbo cronico post-traumatico a seguito di un incidente stradale. Oltre a presentare istanza di risarcimento all’assicurazione, aveva anche richiesto e ottenuto dall’Inps, il riconoscimento di un’invalidità al 100% con indennità di accompagnamento.

Dall’esame della documentazione è emerso, però, che il giorno dell’incidente era stata subito dimessa dal pronto soccorso senza che il referto evidenziasse deficit neurologici o altre patologie invalidanti. L’attività di osservazione e pedinamento ha permesso di accertare che la donna, seppur saltuariamente, lavorava come commessa, inoltre faceva la spesa o sbrigava altre faccende. Nel fine settimana andava anche in montagna per lunghe passeggiate o in cerca di funghi.

 

Tagged with: , ,
2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends