LiberoReporter

Obama a Erdogan, via truppe da Iraq… La Nato invia navi davanti Turchia

nato

Una telefonata del presidente degli Stati Uniti al presidente turco, per chiedere il ritiro delle truppe di Ankara dal nord dell’Iraq. Questo e non solo, l’argomento principe del colloquio telefonico intercorso oggi tra Barack Obama e Recep Erdogan, con il caldo invito a quest’ultimo di ritirare le sue truppe dal nord dell’Iraq. Obama chiede al suo alleato in medio oriente di rispettare la sovranità dell’Iraq, ma intanto cerca comunque di rafforzare la sua presenza in zona: quest’oggi infatti la Nato ha deciso di inviare davanti le coste turche navi e caccia a protezione della stessa. La tensione tra i due blocchi, il fronte cosiddetto occidentale e l’asse Siria-Russia-Iran, continua ad aumentare vertiginosamente. Ogni giorno che passa si scherza con il fuoco, in una regione dove la stabilità non è mai stata di casa, ancora di più dopo l’abbattimento deliberato da parte di Ankara del Su-24 russo.

Tagged with: , , , , ,
2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends