LiberoReporter

Torino: donna morte in sala parto, report ispettori dopo esiti autopsia

news-rosaLa task force del ministero della Salute, che ieri ha ispezionato a Torino l’ospedale Sant’Anna, stilerà “solo dopo aver visionato i risultati completi delle autopsie” la relazione conclusiva sulla morte della donna di 39 anni e della sua bambina, nella sala parto della struttura. A quanto apprende l’Adnkronos Salute bisognerà attendere quindi la fine di gennaio o gli inizi di febbraio per conoscere il parere che gli esperti invieranno al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, considerando che il magistrato ha dato tempo 60 giorni per i risultati autoptici.
La task force – composta da rappresentanti di ministero della Salute, dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), dei Nas, delle Regioni e delle società scientifiche – ha lasciato Torino e ha già inviato al ministro una nota informativa sulle procedure e modalità del lavoro svolto nella struttura, ovvero l’analisi della cartella clinica, l’ascolto delle testimonianze dei diversi operatori sanitari e dei familiari della donna deceduta. Lo studio approfondito di tutti questi elementi e di tutti i risultati delle autopsie su mamma e bambina – eseguite martedì, e le cui analisi sono in corso – confluirà nella relazione finale al ministro.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends