LiberoReporter

Carburanti: altri ribassi dei prezzi




carburantiRegistriamo oggi sui listini dei prezzi consigliati la risposta di tutti i marchi maggiori al taglio deciso sabato da Eni. Mercati internazionali sempre in forte calo, in particolare per quanto riguarda il diesel, ormai a un passo dal minimo del 2008, l’anno della grande crisi. Stando alla consueta rilevazione di ‘Staffetta Quotidiana’, questa mattina hanno messo mano ai listini Esso (-0,5 sulla benzina e -1,5 cent sul diesel), IP e Q8/Shell (-0,5 sulla verde e -1 cent sul diesel), Tamoil (-2 cent sul diesel) e TotalErg (-1 cent sulla verde e -1,5 sul diesel).

Queste le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 12mila impianti: benzina self service a 1,454 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,431), diesel a 1,303 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 1,281). Benzina servito a 1,543 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,465), diesel a 1,397 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 1,315). Gpl a 0,579 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,560), metano a 0,986 euro/kg (invariato, pompe bianche 0,980), rposegue la nota.

Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri: benzina a 305 euro per mille litri (-9), diesel a 252 euro per mille litri (-10, valori arrotondati), conclude la nota.

 

loading...
2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends