LiberoReporter

Serie A LIVE: Bologna-Roma 2-2, giallorossi fermati dai felsinei

bologna-roma-header

La Roma frena sotto la pioggia di Bologna nell’anticipo del 13° turno di Serie A. I giallorossi pareggiano per 2-2 contro i rossoblù venendo raggiunti a 4 minuti dal novantesimo da un rigore di Destro, ex dal dente avvelenato. I capitolini salgono a quota 27 in classifica agganciando in vetta Fiorentina e Inter, impegnate domani in casa contro Empoli e Frosinone. Partita dai due volti quella giocata sotto il diluvio del Dall’Ara, con i felsinei padroni del campo nella prima frazione, soprattutto nella prima metà e i capitolini che prendono in mano la partita nella ripresa senza però riuscire a conquistare l’intera posta in palio. Dopo due vittorie Donadoni porta a casa un punto prezioso e aggancia Genoa e Chievo a quota 13 in 14esima piazza.
La partenza è di marca rossoblù, dopo sette minuti Destro si invola in contropiede serve Giaccherini che, libero in area, sbaglia il controllo e consegna palla a Maicon. Passano due minuti e l’arbitro Rocchi annulla un gol regolare a Mounier andato a segno su assist di Giaccherini. I tempi sono maturi per il vantaggio dei felsinei che arriva al 14′ con Masina che risolve con un destro preciso una mischia in area di rigore.
I giallorossi sono in bambola e al 17′ Destro fa quello che vuole sulla fascia, supera Rudiger con un tunnel e poi anche Keita, la palla arriva a Diawara che spreca mandando a lato. Nella seconda metà del tempo la Roma cresce anche se il primo e unico tiro in porta della squadra di Garcia arriva al 39′ con una punizione di Pjanic sulla quale è bravissimo Mirante a distendersi alla sua sinistra deviando la sfera in angolo. Il bosniaco ha un’altra occasione da calcio da fermo prima della fine del tempo ma il suo destro termina alto.
La musica cambia nella ripresa e dopo 7 minuti i capitolini pareggiano con Pjanic su calcio di rigore concesso per un fallo di mano di Mounier su cross di Florenzi. Mirante intuisce il tiro del numero 15 giallorosso ma la palla gli passa sotto il corpo e s’insacca. Al quarto d’ora bella iniziativa ancora di Florenzi sulla destra cross teso per la testa di Dzeko la cui conclusione termina sul fondo.
Al ventesimo altra opportunità per la Roma con Dzeko che in area riesce a superare Mirante in uscita ma non a concludere sul ritorno dei difensori, palla a Pjanic che conclude alto. Al 25′ i giallorossi completano la rimonta ancora con un penalty assegnato da Rocchi per fallo di Rossettini su Iturbe. Dagli 11 metri è bravo Dzeko ad andare a segno con un destro potente e angolato.
Il Bologna non si arrende e continua a crederci, trovando il meritato pareggio su rigore concesso dall’arbitro per un fallo di Torosidis su Giaccherini. Sul dischetto si presenta Destro che spiazza Szcsesny e fissa il punteggio sul 2-2. Il numero 10 rossoblù festeggia a petto nudo sotto la curva e si prende un’ammonizione che lo costringerà a saltare il prossimo match contro il Torino all’Olimpico.

================ LIVE

Sarà il primo match che aprirà la tredicesima giornata del campionato di calcio di serie A, quello delle ore 18 di oggi tra Bologna e Roma. I felsinei di mister Donadoni sono reduci da due vittorie consecutive e cercano continuità anche contro la seconda in campionato. Garcia e i suoi uomini non hanno alcuna intenzione di perdere terreno dalla testa della classifica e quindi giocheranno per avere i tre punti. I giallorossi sulla carta partono favoriti A dirimere l’incontro l’arbitro Rocchi.

Segui il match LIVE nel pannello in basso (formazioni nella relativa scheda)

SEGUI LIVE BOLOGNA-ROMA CRONACA VIDEO HIGHLIGHTS

Live fornito da LIVESCORE

4 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends