LiberoReporter

Onu: risoluzione all’unanimità, “Adottare qualsiasi misura contro l’Is”

onuIl Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha adottato all’unanimità una risoluzione presentata dalla Francia che condanna lo Stato Islamico ed esorta tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite ad adottare “tutte le misure necessarie” a combattere il gruppo terrorista, considerato “minaccia mondiale e senza precedenti contro la pace e la sicurezza internazionale”.
La risoluzione 2249 chiede ai paesi membri di “raddoppiare e coordinare gli sforzi per prevenire e contrastare gli atti terroristi” commessi dallo Stato Islamico e dai gruppi estremisti associati ad al Qaeda, e “per sradicare” la roccaforte creata dal gruppo in parti della Siria e l’Iraq. Tutti i paesi che ne hanno la capacità vengono esortati a partecipare, “in conformità alle leggi internazionali” alla lotta contro l’Is in Siria e Iraq. Inoltre si chiede di intensificare gli sforzi per fermare il flusso di volontari stranieri verso lo Stato Islamico e per impedire all’organizzazione terrorista di finanziarsi.
La risoluzione non cita il capitolo 7 che autorizza le azioni belliche, ma fornisce appoggio politico alla campagna militare internazionale in corso contro lo Stato Islamico. Oltre agli attentati di Parigi, la risoluzione condanna i recenti attentati terroristici dello Stato Islamico a Beirut, Ankara, la località tunisina di Susa e contro l’aereo passeggeri russo fatto esplodere nel Sinai egiziano.

4 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends