LiberoReporter

Belgio: nessuna traccia di antrace in lettere moschea a Bruxelles




bruxelles-belgio

Aggiornamento – 18.45 Le perquisizioni di oggi nella zona di Charleroi, non hanno dato frutti. La polizia era in cerca di armi e munizioni, secondo una segnalazione dei servizi segreti. Per quel che riguarda l’allarme antrace alla moschea di Bruxelles, dopo le analisi della squadra contaminazioni, si è scoperto che la polvere bianca contenuta nelle buste recapitate questa mattina, contenevano soltanto borotalco e farina. Il livello d’allerta è sceso da 4  3.

La notizia della prima ora – Altra giornata di passione per il Belgio: dopo le stragi di Parigi, la capitale belga sta vivendo momenti di grande tensione. Dopo l’operazione di polizia della scorsa settimana nel centro della città e in altri quartieri a forte presenza musulmana, oggi una nuova operazione è scattata nella periferia di Namur. Esattamente a Sambreville, la polizia, su ordine della procurale federale belga, sta effettuando delle perquisizioni in una zona nelle vicinanze dell’aeroporto di Charleroi. E’ stata addirittura bloccata l’autostrada E42 tra Charleroi e Namur. Intanto è scattato un allarme antrace proprio nella capitale Bruxelles: nella più antica moschea della città, sono state ritrovate delle lettere contenente polvere sospetta. Sul posto sono arrivate le squadre decontaminazione e il personale presente in quel momento all’interno del luogo di culto, 7 persone, è stato accompagnato in via cautelativa al pronto soccorso del vicino ospedale. Sono in corso le verifiche del caso da parte della polizia.

 

loading...
7 COMMENTS
  1. Pingback

    Belgio: nessuna traccia di antrace in lettere moschea a Bruxelles | Quando la verità non è libera, la verità non è vera (J. Prévert)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends