LiberoReporter

Casavatore (NA): al “Milite Ignoto”, celebrazione Giorno dell’unità d’Italia e festa Forze armate

Casavatore MunicipioL’amministrazione civica guidata dal sindaco Lorenza Orefice ha definito il programma per la celebrazione del “4 novembre”, giorno dell’Unità dell’Italia e Festa delle Forze armate.

Per il giorno della ricorrenza, che la giunta comunale ha dedicato al “Milite Ignoto”, il programma prevede, alle ore 10.30, lo schieramento dei partecipanti in piazza Gaspare Di Nocera, una breve rievocazione storica degli avvenimenti della prima guerra mondiale, gli interventi dell’assessore alla Cultura, Alfredo Pezzella, del presidente della locale associazione Combattenti e Reduci, Tommaso Altrui, del sindaco Orefice.

Quindi, alcuni studenti degli istituti didattici cittadini racconteranno episodi del primo conflitto mondiale, al termine dei quali il parroco della chiesa di san Giovanni Battista, don Carmine Caponetto, benedirà le corone di alloro che saranno deposte in onore dei Caduti.

La celebrazione proseguirà con l’alzabandiera al monumento ai Caduti di piazza Di Nocera, con la deposizione della prima corona di alloro e con il coro degli studenti dell’istituto comprensivo “De Curtis” che intoneranno “la leggenda del Piave”, scritta nel 1918 dal maestro Ermete Giovanni Gaeta, noto con lo pseudonimo di E.A. Mario.

Infine, un corteo di autorità sfilerà per le strade del centro storico per deporre le altre corone di alloro presso le lapidi e i basamenti commemorativi di via San Giovanni, via San Pietro e corso Italia.

La rievocazione celebrativa ha avuto un anticipo lo scorso 29 ottobre, con la visione di un documentario sulla “Grande Guerra” presso le scuole cittadine e la testimonianza, nei plessi didattici, del presidente Altrui.

loading...
3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends