LiberoReporter

Israele schiera soldati. Video choc uccisione rabbino

militari-israeliani-E’ iniziato il dispiegamento di centinaia di militari nelle città israeliane per far fronte alla nuova ondata di violenze ed attacchi: le forze di difesa israeliane si apprestano ad inviare nelle strade delle città sei compagnie con il compito di assistere e rafforzare l’opera della polizia. Ad annunciarlo, su Twitter, è stato il portavoce delle forze di difesa, Peter Lerner.
Non è stato comunicato l’esatto numero dei militari che verranno impiegati secondo le disposizioni adottate nel corso di una riunione del gabinetto di sicurezza che si è conclusa alle prime ore di oggi. Nel corso dello stesso incontro è stato deciso di chiudere i quartieri arabi a Gerusalemme est. Gli attacchi compiuti ieri contro gli israeliani hanno fatto tre morti e 22 feriti.

Rabbino ucciso a coltellate a Gerusalemme, polizia diffonde video choc 

Le forze di sicurezza israeliane hanno rilasciato il video scioccante dell’attacco avvenuto ieri a Malkei Israel Street, non distante dal quartiere ebraico di Mea Shearim, a Gerusalemme. Nelle immagini, riprese da una telecamera di sorveglianza, si vede un palestinese che con la sua auto si schianta contro un gruppo di persone in sosta alla fermata dell’autobus, quindi dopo essere sceso inizia ad accoltellare chi è rimasto a terra con una mannaia. A morire sotto i colpi dell’uomo, che è stato poi neutralizzato dalla polizia, è stato il rabbino Yeshaye Krishevsky.
ATTENZIONE IMMAGINI FORTI ADATTE SOLO AD UN PUBBLICO ADULTO
Un terrorista si fionda a tutta velocità con una macchina su delle persone e poi con un coltello da macellaio uccide una persona e ne ferisce altre due.

3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends