LiberoReporter

Torino, dimessa due volte dall’ospedale 36enne muore a casa: aperta inchiesta

Per due volte è stata dimessa dal pronto soccorso dell’ospedale di Rivoli ed è poi morta il giorno successivo. La procura di Torino vuole vederci chiaro e sta svolgendo accertamenti sul decesso di una 36enne della zona, morta ieri nella sua abitazione. Secondo quanto ricostruito finora dagli investigatori la donna si era presentata in ospedale lunedì con dei dolori allo stomaco ed era stata dimessa con la diagnosi di dispepsia, un fastidio addominale.

La donna era però tornata al pronto soccorso il giorno successivo con dei dolori al torace: dopo vari controlli, era stata nuovamente dimessa con la diagnosi di dolore toracico atipico. La 36enne, madre di due bambini, è però morta improvvisamente ieri pomeriggio.

Il pm Raffaele Guariniello, che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo al momento contro ignoti, ha disposto l’autopsia sul corpo della donna che dovrebbe essere eseguita lunedì. Intanto carabinieri della zona e militari del Nas stanno svolgendo tutti gli approfondimenti per capire a quali esami sia stata sottoposta la donna e se ci sia stata qualche carenza.

 

3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends