LiberoReporter

Terremoto Nepal: Unita’ di Crisi, individuati anche gli ultimi italiani segnalati e non ancora rintracciati

nepalcrolloL’unità di crisi della Farnesina è riuscita ad individuare in queste ore anche gli ultimi italiani segnalati e non ancora rintracciati. Il monitoraggio costante della situazione da parte dell’Unità di Crisi, dell’Ambasciata a New Delhi e del Consolato Generale a Calcutta continua comunque, per far fronte ad ogni evenienza.

Le salme del signor Oskar Piazza e della signora Gigliola Mancinelli sono giunte in Italia in serata, mentre continuano le ricerche dei corpi di Marco Pojer e Renzo Benedetti. Personale dell’Unità di Crisi e della Protezione Civile è in partenza questa notte al fine di seguire l’attività di ricerca e recupero dei corpi dei due connazionali.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends