LiberoReporter

Coppe europee: Allegri, Benitez e Montella su sorteggio semifinali

cq-neutroTre i club italiani ancora in corsa per la conquista di Champions League ed Europa League: Juventus per la coppa dalle grandi orecchie; Napoli e Fiorentina per l’altro trofeo. Oggi dopo gli abbinamenti delle semifinali, i tre allenatori italiani hanno detto la loro sugli avversari che dovranno affrontare per poter andare in finale del relativo torneo. Ecco le dichiarazioni di Allegri (Juventus-Real Madrid UCL), di Benitez (Napoli-Dnipro UEL) e Montella (Siviglia-Fiorentina UEL)

Allegri su sfida col Real: saranno in 11 come noi

“Campioni in carica, uno stadio enorme ed esigente, un tecnico tra i più vincenti d’Europa. Ma saranno undici come noi eh!”. Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, commenta così su twitter l’esito del sorteggio delle semifinali di Champions League, dove i bianconeri affronteranno il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

Benitez: Dnipro avversario di livello internazionale

“Quando arrivi a giocare una semifinale europea vuol dire che sei una squadra di livello internazionale e lo dimostrano le vittorie che il Dnipro ha ottenuto eliminando nell’ordine Olimpyakos, Ajax e il Bruges che fino a ieri era imbattuto”. Rafa Benitez, tecnico del Napoli, glissa sul fatto che il Napoli è considerato favorito contro gli ucraini del DniPro. “Giocare la prima in casa per noi non cambia molto, l’abbiamo visto contro la Dinamo Mosca”.

Montella: Siviglia favorito, spero in finale europea col Napoli

“Sono contento di aver evitato il derby italiano, anche se, spero, sia solo rimandato di qualche settimana. Il Siviglia è la squadra campione in carica, per cui parte da favorita, ma se siamo arrivati fino a questo punto è perché abbiamo affrontato ed eliminato squadre molto competitive”. Queste le parole del tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella, a commento dell’esito del sorteggio delle semifinali di Europa League. I viola sono attesi da un doppio confronto che sulla carta vede favoriti gli spagnoli: “Loro hanno grande esperienza in questa competizione, hanno vinto tre europa league negli ultimi dieci anni, ma a questo punto, avendo guadagnato il diritto a giocarci questa semifinale, faremo di tutto per passare il turno”.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends