LiberoReporter

Siria: nuovo raid di Israele contro base dell’esercito e di Hezbollah

aerei-israeleI jet dell’aeronautica israeliana hanno bombardato presunti depositi di armi di Hezbollah e dell’esercito di Damasco in territorio siriano. Lo riporta la tv satellitare al-Jazeera, secondo la quale il nuovo raid si è svolto poco prima dell’alba nella regione del Qalamoun, sul confine con il Libano. Secondo l’emittente del Qatar, il raid ha fatto morti e feriti in numero per ora imprecisato.

Anche la tv al-Arabiya parla del raid, affermando che l’obiettivo era una postazione militare della 155esima Brigata delle Forze armate siriane, che secondo Israele avrebbe avuto un ruolo chiave in passato per la consegna di missili Scud a Hezbollah da parte del regime di Bashar al-Assad.

Il nuovo raid arriva dopo quello di ieri, quando i jet israeliani hanno ucciso quattro persone che erano entrate in Israele dalla Siria e avevano piazzato ordigni esplosivi vicino a una postazione abbandonata dell’esercito nel nord delle Alture del Golan. Sabato, al-Jazeera ha riferito di un altro raid israeliano contro una base militare in Siria, sul confine con il Libano, nella quale erano nascosti missili a lungo raggio.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends