LiberoReporter

Malesia: 17 arresti per terrorismo, pianificavano attentati a Kuala Lumpur

news-arancioKuala Lumpur, 6 apr. Arrestate in Malesia 17 persone accusate di terrorismo. Fra loro, due ‘foreign fighters’ tornati da poco dalla Siria. Come ha reso noto in un tweet il capo della polizia, il generale Khalid Abu Bakar, senza aggiungere altri dettagli, pianificavano attentati nella capitale Kuala Lumpur. La scorsa settimana il direttore dell’agenzia anti terrorismo Ayub Khan Mydin aveva denunciato il rischio di attacchi imminenti dell’Is in Malaysia. Sono almeno 63 i malesi che sono andati in Siria e in Iraq a combattere fra le fila dell’Is. Diverse altre decine sono state incriminate dallo scorso anno per aver cercato di partire.

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends