LiberoReporter

Ticino: Airolo, due arresti in Leventina e sequestrati 12 kg di cocaina

droga-airolo-levantina-polizia-cantonale

Airolo: la cocaina sequestrata da Polizia Cantonale e Guardie di Confine (Ticino) – Foto © Polizia Cantonale Ticino

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che ieri mattina poco dopo le 6 sull’A2 ad Airolo sono stati fermati due cittadini albanesi residenti all’estero, di 25 e 30 anni. I due giovani si trovavano alla guida di due vetture di grossa cilindrata con targhe germaniche, che si dirigevano verso sud, e sono stati fermati grazie ad un’apposita operazione da agenti della Polizia cantonale e da Guardie di confine. Questo nell’ambito dell’indagine scaturita dai due arresti e al sequestro di circa 27 chili di cocaina, avvenuti nelle scorse settimane, ed in base alle attività di monitoraggio messa in atto dalle Guardie di confine e agli accertamenti d’inchiesta effettuati dagli inquirenti della Polizia cantonale. La perquisizione delle auto ha permesso di rinvenire circa 12 chili di cocaina. Dopo l’interrogatorio i due uomini sono stati arrestati da agenti della Polizia cantonale. L’ipotesi di reato nei loro confronti è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L’indagine è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli, che in collaborazione con gli inquirenti della Polizia cantonale, dovrà nelle prossime settimane chiarire, in base alle informazioni e agli elementi raccolti, la provenienza e la destinazione dello stupefacente. La misura dell’arresto dovrà ora essere confermata dal giudice per i provvedimenti coercitivi.

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends