LiberoReporter

Europa League: Inter e Toro battute, duro il ritorno

europa-leagueEuropa League amara per Inter e Torino, rispettivamente battute da Wolfsburg e Zenit nella partita di andata valevole per gli ottavi di finale del secondo trofeo intercontinentale per importanza. I nerazzurri, dopo essere andati in vantaggio nei primi minuti con Palacio, hanno subito la rimonta dei tedeschi che sono andati a segno con Naldo al 28′ e la doppietta di de Bruyne al 63′ e al 76′. Sarà durissima ora per gli uomini di Mancini ribaltare un risultato così pesante: per poter passare il turno al ritorno al Meazza l’Inter come minimo dovrebbe vincere almeno con due gol senza prenderne alcuno.
Lo Zenit San Pietroburgo sconfigge in casa con un secco 2-0 il Torino, ipotecando il passaggio ai quarti. La partita dei granata si complica da subito, quando al 28′ arriva l’espulsione di Benassi per doppia ammonizione.
Il centrocampista emiliano, già ammonito per un fallo su Hulk, si fa buttare fuori per un intervento in scivolata su Danny. Ventura corre ai ripari e leva una punta, Martinez, e inserisce un centrocampista, Vives. Serve a poco perché gli uomini di Villas Boas passano al 38′ con Witsel.
In apertura di ripresa all’8′ Criscito firma il 2-0. Tra una settimana all’Olimpico servirà un’impresa: minimo risultato utile 3-0, per andare avanti

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends