LiberoReporter

Nigeria: presidente, in un mese riprenderemo territori in mano a Boko Haram




BokoHaram-issafrica-org

Boko Haram

Riconquistare i territori in mano a Boko Haram entro un mese. E’ quanto auspica il presidente della Nigeria, Goodluck Jonathan, che, in un’intervista alla Bbc, ha ricordato come i militanti del gruppo islamista siano “ogni giorno più deboli”. Tuttavia, il presidente nigeriano ha anche ammesso che le forze di sicurezza hanno tardato nel rispondere all’avanzata iniziale di Boko Haram nel nordest del Paese.

“Sono molto fiducioso che non ci vorrà più di un mese per recuperare i vecchi territori che finora sono stati nelle mani” degli uomini di Boko Haram, ha spiegato Jonathan, pur ricordando di avere “sottovalutato la loro influenza esterna. Dal momento che da dopo la guerra civile non abbiamo combattuto nessuna guerra, non fabbrichiamo armi, così abbiamo dovuto cercare aiuto per ridotare il nostro esercito e l’aviazione”.

Il presidente ha poi ribadito che secondo lui le 219 studentesse rapite l’anno scorso a Chibok sono ancora vive, aggiungendo che le autorità le stanno ancora cercando e verranno trovate. Tra pochi giorni i nigeriani si recheranno alle urne per eleggere il presidente. “Vincerò sicuramente”, ha detto Jonathan, nonostante la forte concorrenza da parte dell’opposizione.

 

Tagged with: ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends