LiberoReporter

Liga: il Barça vola, tre gol di Messi e due di Suarez ed è vetta classifica

barcellonaIl Barcellona gioca a tennis con la consueta tripletta di Leo Messi, scavalca il Real Madrid e vola in vetta alla Liga con 62 punti. Gli azulgrana travolgono il Rayo Vallecano per 6-1 nella sfida casalinga valida per la 26a giornata del campionato e strappano il primo posto ai blancos allenati da Carlo Ancelotti, battuti ieri per 1-0 sul campo dell’Athletic Bilbao e ora secondi ad una lunghezza dalla nuova capolista.
La formazione catalana, davanti agli oltre 87.000 spettatori del Camp Nou, sblocca il risultato in avvio con il siluro di Luis Suarez. L’uruguayano sfonda con un pallone calciato a 101,3 km orari, l’-10 è cosa fatta al 5′. Gli uomini di Luis Enrique continuano a spingere e trovano il raddoppio in avvio di ripresa con Piqué, pronto a insaccare per il 2-0 al 48′.
Il sipario cala poco dopo. Tito stende Suarez al 54′: rigore e secondo giallo per il giocatore del Rayo, che viene espulso. Messi si fa respingere il penalty da Cristian, ma il rigore va ripetuto per il movimento anticipato del portiere del Rayo. Il fuoriclasse argentino del Barcellona ringrazia e sfrutta la seconda chance: 3-0 al 56′.
La Pulce concede il bis personale al 63′ con un tap-in dopo una conclusione di Suarez e al 68′ confeziona la 32a tripletta della carriera nella Liga. Il numero 10 evita il portiere e appoggia in rete per il 5-0, che gli vale anche il primato in classifica marcatori in compagnia di Cristiano Ronaldo con 30 gol. Nel finale, il Rayo salva l’onore con un rigore che porta anche all’espulsione di Dani Alves all’80’. Bueno non sbaglia dagli 11 metri, 5-1. C’è ancora tempo per l’ennesima perla azulgrana. Messi stavolta interpreta il ruolo del suggeritore e offre a Suarez l’assist per il 6-1 al 91′: game, set and match.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends